Stát se Patronem Freeworlderu

Charta Svobodného Světa

"Učiňme vše bezplatným a svobodným"

Zobrazuji 2,248 podpisy z Italy

  [Zobrazit všechny země]

Luciano De VivoPodepsáno: 19:16, 03/05/2012
Fabio D'AddonaPodepsáno: 19:09, 03/05/2012
Marco TaddeiPodepsáno: 18:56, 03/05/2012
Eros CeruttiPodepsáno: 17:49, 03/05/2012
"Credo in questo movimento e spero vivamente di arrivare un giorno a una società giusta e pulita. Peace"
Christian VenieriPodepsáno: 16:32, 03/05/2012
"Approvo tutto, l'impegno è di cominciare da subuto ad avere un atteggiamento di promozione dello statuto operando scelte consapevoli nella vita di tutti i giorni, anche vivendo in questo mondo disordinato, e favorendo il cambiamento. Far conoscere queste nozioni al resto della società è un obbligo di sopravvivenza, in quanto le ripercussioni sulla nostra vita della non scelta del resto della società, comporteranno anche un nostro "disagio" e per tutta la biosfera, la natura è una dittatura e non ammette errori. La mia è un'esortazione e non un'imposizione, in quanto accettato ciò, non ci rimane più tempo per le cose futili e devianti di una vita fatta solo per distrarci dalle cose vere della vita stessa e tenerci concentrati sulla perpetuazione di un mondo corrotto da falsi ideali e bisogni, la realtà è ben altra cosa, e lontanissima dalla logica ambientale e di soppravvivenza. Grazie a tutti i relatori. Un augurio a tutti noi e al nostro ecosistema."
Ubirajara Pinho de SouzaPodepsáno: 16:31, 03/05/2012
"Paz equilibrio e harmonia ao planeta !"
athos de pellegrinPodepsáno: 14:32, 03/05/2012
Stefano ErcolinoPodepsáno: 10:54, 03/05/2012
"The life and existence are rights free, and not purchased or payable. Money is the weapon of destruction of planet earth, invented from destroyer par excellence: Homo Sapiens !"
salvatore salvatorePodepsáno: 08:26, 03/05/2012
"Ciao , vorrei sapere se i membri fondatori , sono gia' partecipi di una societa' consumista , se ne fanno ancora parte , e quanto incidono ad alimentarla , il solo modo per essere non partecipi allo scempio di questo pianeta e' appunto rinunciare ad ogni forma di consumo , che non sia indipendente , siete sicuri che 5 miliardi di persone sul pianeta se lo possano permettere anche solo ridistrubuendo le risorse alimentari virtuali che il pianeta offre . Se svuotassimo le citta per tornare a produrre beni primari o ne creassimo nuove stile progetto venus, dovrebbe esserci comunque una moneta di scambio !!! razionalizzate meglio questi concetti molto personali , in modo che non risultino solo teorici e buon lavoro ...."
Erika DoriaPodepsáno: 23:51, 02/05/2012
Simone CamplonePodepsáno: 22:36, 02/05/2012
VALENTINO PROIETTIPodepsáno: 21:57, 02/05/2012
"I HAVE A DREAM.....CHE TUTTO IL GENERE UMANO SI LIBERI DALLE PESANTI CATENE CHE AD OGGI LO OPPRIMONO E LO STRANGOLANO! MA SOPRATTUTTO CHE CHI HA PROCURATO TANTO MALE IN TUTTI QUESTI ANNI, VENGA CATTURATO E PROCESSATO IN UN TRIBUNALE DI ISTITUZIONE MONDIALE, E CHE IL VERDETTO DI COLPEVOLEZZA POSSA ESSERE UDITO E VISTO SIMULTANEAMENTE IN TUTTI I PAESI DEL NOSTRO PIANETA TERRA!! E CHE SI ALZI UN GRIDO DI GIOIA E SI FESTEGGI IN OGNI PARTE DEL GLOBO PER LA CONQUISTATA LIBERTA' E PER L'INIZIO DI UN NUOVO MONDO.....UNA NUOVA ETA' DELL'ORO PER IL GENERE UMANO.! I HAVE A DREAM....!!!"
nicola tesoPodepsáno: 21:33, 02/05/2012
Gianluigi GiorgettiPodepsáno: 19:04, 02/05/2012
"We want you to know that we perfectly agree with your ideas. We are also trying to spread the moneyfree world idea through an experiment of collaborative artistic creation of a libertary world, hoping that guiding people to imagine it will help them to understanding it. it is absolutely the same than our world till 1497 when in Africa rose an enormous coalition of people joined by a set of cooperative rules (named the Rula) that blocked every colonization attempt. By now, in Africa (named Globa) there is the biggest libertary moneyfree empire never seen in the world and it is expanding through persuasion in the rest of the world. unfortunately by now it is only in italian language, but... here it is http://www.globa.it have a nice journey!"
eleonora draccaPodepsáno: 19:00, 02/05/2012
Caterina LannuttiPodepsáno: 18:19, 02/05/2012
"Un mondo migliore è possibile :-)"
fabio fabriziPodepsáno: 16:59, 02/05/2012
"siete troppo fighi!!!!"
ciuffardi faustoPodepsáno: 16:32, 02/05/2012
Marcone Da CruzPodepsáno: 14:14, 02/05/2012
fabio iannarelliPodepsáno: 14:12, 02/05/2012
"un nuovo mondo è possibile....basta volerlo e soprattutto "basta" risvegliare le persone dal loro...torpore!"
costantina cubedduPodepsáno: 13:53, 02/05/2012
Stefano ScarpaPodepsáno: 13:01, 02/05/2012
Giorgio CorbaryPodepsáno: 12:47, 02/05/2012
"Go men and women, boys and gilrs. A better world is possible!!!! I believe that there is base but should develop it well and all together! if all we want, the money will disappear definitively!"
michele solomitaPodepsáno: 12:20, 02/05/2012
enrico sergiacomoPodepsáno: 11:45, 02/05/2012
"Sembra abbastanza utopistico, ma mi piacerebbe tanto vivere in una società come sopra menzionata, un saluto a tutti Voi, enrico Sergiacomo."
Alonso Elias Rojas FerrerPodepsáno: 09:21, 02/05/2012
Lorenzo RamadoroPodepsáno: 09:20, 02/05/2012
Fabrizio BorgianiniPodepsáno: 01:21, 02/05/2012
Pioggianelbosco ArtePodepsáno: 22:46, 01/05/2012
"E il metodo applicativo? Non si può aspettare che tutta l'umanità sia daccordo! Bisognerà pur cominciare..! Come ? Con chi? Quando?"
Sergio LapiPodepsáno: 22:19, 01/05/2012
luca nicoliPodepsáno: 20:15, 01/05/2012
"I stay with you!!!!"
lorenzo pollra milazzoPodepsáno: 19:57, 01/05/2012
"i want a better world"
g ilenia di carloPodepsáno: 19:56, 01/05/2012
Paolo RocchettiPodepsáno: 19:14, 01/05/2012
"Lo voglio per i miei figli."
sergio ghezziPodepsáno: 18:29, 01/05/2012
lorella pinnaPodepsáno: 17:57, 01/05/2012
Luciana ManganoPodepsáno: 17:48, 01/05/2012
ELEONORA MINOTTOPodepsáno: 17:46, 01/05/2012
"IL FUTURO DI UN'UMANITA' NUOVA E' COMINCIATO!"
Fausto RinaldiPodepsáno: 17:45, 01/05/2012
carlo De MauroPodepsáno: 16:48, 01/05/2012
FabioMaria AgostinelliPodepsáno: 16:25, 01/05/2012
"Arrabbiarsi contro un dolore fisico lo fa aumentare. Arrabbiarsi contro il dolore mentale è l'inizio della guarigione. Tutti abbiamo memoria di momenti di felicità provati a volte senza una precisa causa, per un clima affettuoso disinteressato, davanti ad un tranquillo spettacolo della natura. Molti, coltivando tecniche o atteggiamenti mentali, imparano a riconoscere e godere momenti più o meno lunghi di serena pace con se stessi e il mondo. Alzandoci dal letto e facendo riferimento a questi momenti proviamo a vivere la nostra vita con quegli stati d'animo e possiamo accorgerci dei motivi o cause che li interrompono, o per i moti della nostra interiorità o per i compiti da dover eseguire subito e magari controvoglia. Occorre modificare i motivi di queste interruzioni dello stato "felice". Se tutti noi chiariamo questi motivi in noi stessi e ci organizziamo collettivamente per non esserne schiavi allora siamo guariti"
Fabio FattizzoPodepsáno: 15:19, 01/05/2012
Paola Della SciuccaPodepsáno: 15:06, 01/05/2012
alessandro zettaPodepsáno: 14:48, 01/05/2012
salvatore avaglianoPodepsáno: 14:31, 01/05/2012
CLAUDIO D'ALLOROPodepsáno: 14:16, 01/05/2012
"Le persone che progrediscono nella vita sono coloro che si danno da fare per trovare le circostanze che vogliono e, se non le trovano , le creano. --George Bernrnard Shaw--"
Giovanni MorrialePodepsáno: 14:13, 01/05/2012
jonny manuelePodepsáno: 14:11, 01/05/2012
elia solinasPodepsáno: 13:15, 01/05/2012
"Malgrado condivida pienamente non posso esimermi dal confessare una certa disillusione nei confronti della conversione in atto di questi potenziali principi. Ciò mi fa pensare, dopo aver sognato e sperato, di essermi ormai rassegnato dal momento che sono arrivato a non riuscire ad immaginare una società senza la sua forza motrice fondamentale: il denaro. Sinceramente credo che senza un simile incentivo le persone sarebbero demotivate perchè vi sono discipline davvero impegnative per le quali è difficile cimentarsi solamente per ragioni idealistiche senza l'idea di un ritorno economico. Inoltre non mi è molto chiaro come possa funzionare, persone che non fanno nulla ottengono le stesse cose di chi lavora? mi scuso ma forse non ho inteso bene il messaggio."
valentina bigiPodepsáno: 12:47, 01/05/2012
"spero tanto che le mie figlie possano vivere in un mondo così!"

* Prosím berte na vědomí, že komentáře nejsou moderovány a nemusí přesně odrážet pohledy této iniciativy

Podepsat Chartu


Charta Svobodného Světa 2021. Bez obav můžete použít jakýkoli obsah z těchto stránek.. Kontaktujte nás

Designed by ezWeb.ie 🌳 Powered by Wildhost