Kostenloses E-Book für alle, welche die Freie Welt Chats unterschreiben

Die Freie Welt Charta

"Lasst uns alles frei und kostenlos machen"

Anzeige 2,220 Unterzeichner aus Italy

  [Zeige alle Länder an]

Carlo AmoreUnterzeichnet: 13:39, 09/02/2014
Veerle SchneiderUnterzeichnet: 22:03, 07/02/2014
"Strictly spoken point nine is already included in point six. To point 8 I would explicitly add: in accordance to the laws of nature."
Andrea ZhuUnterzeichnet: 17:34, 03/02/2014
"Vivere in un mondo comune dove le proprietá private non sono troppo vincolanti, un mondo senza il sporco denaro che cambia valore a seconda per chi fa comodo."
ugo molendiUnterzeichnet: 08:39, 31/01/2014
Alessandro ZettiUnterzeichnet: 06:28, 29/01/2014
"yes we can change the world "
Mariano Di GeaUnterzeichnet: 12:25, 28/01/2014
"Mi chiamo Mariano della discendenza Sovrana dei Galassetti nell'A.M. 5547 conosciuto come Mariano di Gea. Sono Ospite del Mondo e non risiedo in alcuna nazione di fatto legata a corporazioni private. Per cui per potervi spedire il modulo mi vedo costretto ad indicare il luogo comunemente conosciuto come Italia ma ne ripudio il nome e l'accezione mercantile nella quale attualmente versa. Approvo incondizionatamente la presente Carta e vi Benedico per l'azione Onorevole e Universale che state compiendo."
virginia de angelis Unterzeichnet: 22:15, 24/01/2014
Giuseppe pollaraUnterzeichnet: 20:03, 22/01/2014
"10 principi ed un solo interesse: progresso. Mutazione della civiltà umana su di un piano esistenziale più concreto, noi siamo figli e allo stesso tempo padroni di questo mondo, e prendersene cura è un dovere, ma è un diritto riconoscere la nostra identità, l'uomo deve essere rispettato sotto ogni forma e credo, ma quanti riusciranno a capire tutto questo."
Harald HafnerUnterzeichnet: 12:39, 22/01/2014
virgilia ada pulvirentiUnterzeichnet: 16:44, 21/01/2014
Enrico BaraccoUnterzeichnet: 12:56, 21/01/2014
"Mi unisco all'iniziativa, affinché si possa costruire insieme nuovi paradigmi del vivere, risvegliare coscienza e riconoscere che ogni sofferenza si può e si deve evitare. Perché questo sia il secolo della Responsabilità, della liberazione animale e umana, e dell'unione."
michele carboneUnterzeichnet: 22:08, 20/01/2014
emanuela rossiUnterzeichnet: 14:44, 18/01/2014
Nicola bufanoUnterzeichnet: 14:45, 17/01/2014
"Io firmo per la mia libertà e quella delle generazioni future!"
giovanna fontanasUnterzeichnet: 07:17, 17/01/2014
Bruna AlampoUnterzeichnet: 21:10, 16/01/2014
francesco caiaffaUnterzeichnet: 18:43, 16/01/2014
"seguendo questi 10 principi si potrebbe costruire veramente un mondo libero e felice...così come NON è mai stato...credo che con la volontà di più persone possibile, si possa incidere sul grande cambiamento e si possa creare un futuro veramente migliore in cui la parola VITA potrà esprimersi in tutta la pienezza del suo significato....è ora di cambiare e di affermare la vita su questa terra"
Simone CalleriUnterzeichnet: 10:18, 16/01/2014
roberta rendinaUnterzeichnet: 12:12, 15/01/2014
Alessandra IacomucciUnterzeichnet: 09:25, 10/01/2014
marco micelliUnterzeichnet: 22:51, 09/01/2014
Maurizio De CaroUnterzeichnet: 00:10, 08/01/2014
Laura GarbelottoUnterzeichnet: 17:52, 07/01/2014
francesca polimeniUnterzeichnet: 09:08, 06/01/2014
"Solo se ri-cordiamo di essere parti inscindibili ed espressioni di un tutto cosmico riusciremo a creare un nuovo mondo, dove la leva principale è l'amore, la compassione e la condivisione ..per favore RI-CORDIAMO"
Alex BrancalionUnterzeichnet: 21:17, 02/01/2014
"è un progetto grandioso quello che si vorrebbe realizzare ma il problema sta nella complessità di vederlo realizzato..poche persone hanno una mentalità così flessibile..il denaro è una cosa che fa parte del loro DNA non solo della cultura! Sarebbe così semplice.. il lavoro rimane così com'è, con la differenza che non ci si sveglia più alle 7 del mattino incazzato perchè nonostante lo sgobbare non arrivi a fine mese, con la mentalità del ...ma piuttosto ci si alza pieno di energie e buon umore perchè OGNI forma di stress non c'è più e si lavora col pensiero di contribuire allo sviluppo della società! Tutti diventerebbero finalmente solidali e altruisti in quanto qualsiasi lavoro fai sai che il prodotto finale aiuterà qualcuno piuttosto che aspettare egoisticamente la busta paga! io vi chiedo...c'è una minima possibilità di vedere il progetto realizzato? e se c'è... COME e DA DOVE cominciare?"
Sandra ParolariUnterzeichnet: 21:07, 26/12/2013
Alba BarnabeiUnterzeichnet: 13:53, 26/12/2013
"Mi e vi faccio tanti "in bocca al lupo" affinché tutto ciò vada in porto al più presto."
Abolire DenaroUnterzeichnet: 00:43, 26/12/2013
Sofia varottoUnterzeichnet: 13:14, 25/12/2013
"Si noi possiamo creare una societa' migliore in armonia con gli animali e le piante e tutto cio' che vive....la terra è di tutti e tutto va diviso insieme....Sofia"
catia velaUnterzeichnet: 09:16, 25/12/2013
Salvatore OteriUnterzeichnet: 12:17, 22/12/2013
Andrea CostaUnterzeichnet: 09:40, 22/12/2013
Cristina De SiatiUnterzeichnet: 06:41, 20/12/2013
Daniele FerrariUnterzeichnet: 16:28, 17/12/2013
"Io dichiaro di essere libero dalla schiavitù del denaro."
Giuseppe ChiaraUnterzeichnet: 15:35, 17/12/2013
Daniele BarisonUnterzeichnet: 11:36, 16/12/2013
"Non sono completamente d'accordo con il punto 8 perchè il metodo scientifico molte volte ha una visione ristretta della realtà e certe volte bisogna andare oltre la scienza per vedere e risolvere il problema che c'è alla base. La scienza NON è la miglior conoscenza disponibile!"
rirì scafidiUnterzeichnet: 21:36, 14/12/2013
"non siamo egoisti!!!!!!! pensiamo ai posteri UMANI...ANIMALI...VEGETALI...TUTTI SIAMO IL CREATO!!!!!!!!"
roberto de chiricoUnterzeichnet: 19:06, 14/12/2013
Raffaella MoriniUnterzeichnet: 11:47, 14/12/2013
occupy italyUnterzeichnet: 11:18, 14/12/2013
sara ranieriUnterzeichnet: 07:14, 13/12/2013
Nicolo' PellegrinoUnterzeichnet: 06:17, 12/12/2013
Francesco SerioUnterzeichnet: 23:56, 09/12/2013
Ivana BorghettoUnterzeichnet: 13:39, 09/12/2013
"Il cambiamento dell'Umanità parte dal singolo individuo."
Vivian AmoreUnterzeichnet: 21:03, 08/12/2013
Arun SwamiUnterzeichnet: 00:25, 08/12/2013
"YES A WORLD FROM MONEY !!!"
Luca Del RoccaUnterzeichnet: 07:54, 05/12/2013
Luca GovoniUnterzeichnet: 19:14, 29/11/2013
"Condivido tutto quanto tranne il punto n.10, che a mio avviso compie un errore di presunzione. Non vedo la necessità di preoccuparsi per quello che avverrà in futuro, per ciò che sarà in seguito. Trovo che sia sufficiente comportarsi al meglio qui ed ora, senza avere la presunzione di migliorare le cose in vista di un futuro che non si può comunque controllare né pianificare oltre un certo limite. Il concetto stesso di "futuro" non ha molto senso, secondo me. Quando una persona si comporta bene nel presente, è serena e vive in armonia con la natura e gli altri, non ha bisogno di fantasticare sul futuro. Anzi, penso che sia un grave errore fare progetti basandosi su come potranno essere le cose fra 5, 10 o 50 anni. Non è detto che le cose vadano come noi le abbiamo previste o desiderate, perché noi esseri umani non siamo l'unica variabile in gioco. Meglio pensare al presente e cominciare dalle piccole cose, quelle che non richiedono un rimando astratto al futuro."
Silvio BerlusconiUnterzeichnet: 14:12, 29/11/2013
Amedeo BernardiUnterzeichnet: 12:10, 29/11/2013

* Zu deiner Information, die Kommentare der Unterzeichner werden nicht verändert und stimmen möglicherweise nicht mit den Ansichten dieser Initiative überein

Unterzeichne die Charta


Die Freie Welt Charta 2019. Du kannst gerne jeglichen Inhalt dieser Seite benutzen.. Kontakt